Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget dolor. Aenean massa. Cum sociis Theme

1-677-124-44227

184 MAIN COLLINS STREET WEST VICTORIA 8007

FOLLOW US ON INSTAGRAM
Etiam ultricies nisi vel augue. Curabitur ullamcorper ultricies
Top
 

Blog

La lombosciatalgia

La lombosciatalgia è un’infiammazione dovuta alla compressione del nervo sciatico, e il dolore può estendersi dalla zona dei lombi, ai glutei, alla coscia fino al piede.

Il nervo sciatico origina dall’unione dei rami nervosi delle ultime due vertebre lombari L4-L5 e i primi tre nervi spinali S1-S2-S3, 

Le cause di questa infiammazione possono essere diverse, alcune più legate a problemi anatomici come:

  • ernia del disco;
  • sindrome del piriforme sottovalutata;
  • problemi viscerali;
  • stenosi del canale spinale;
  • alterazioni muscolo-scheletriche;

La riabilitazione post-chirurgica

L’importanza di un’assistenza post-operatoria, agli inizi del secolo scorso, è stata riconosciuta sempre di più. Parallelamente allo sviluppo della chirurgia si è evoluta la fisioterapia post-operatoria.
Essa comprende:
Tecniche manuali: massoterapia, mobilizzazioni articolari e miofasciali ecc…
Mezzi fisici: laser, tecar , interix, TENS, ultrasuoni, elettrostimolazioni ecc…
Esercizio terapeutico: detto “passivo” se a carico del terapista o di strumenti particolari, “attivo assistito” se il movimento è coadiuvato e controllato direttamente dal fisioterapista, “attivo” se il movimento è eseguito solo ed esclusivamente dal paziente.

Parliamo di Osteopatia

“Il compito del medico è trovare la salute. Tutti sanno trovare la malattia” A. T. Still

Quando si parla di osteopatia si hanno spesso le idee un po’ confuse e non si capisce bene di cosa si tratta veramente. L’Osteopatia è una disciplina olistica, manuale, che si occupa di vegliare sullo stato di salute del nostro corpo, per mantenere questo stato di salute in equilibrio, oppure per ritrovarlo nel caso lo si abbia perso.

Per disciplina olistica (dal greco “OLOS” che vuol dire “tutto, intero, completo”) si intende una pratica che pensa al corpo come ad un tutt’uno, dove tutto è concatenato e dove, per esempio, un dolore nella zona lombare non è causato necessariamente da un problema del tratto lombare, dove un mal di testa potrebbe anche essere causato da una zona vicino allo stomaco e non necessariamente da un problema nella zona della testa.

Cervicale e sonno: tra cuscini, posizioni e falsi miti.

Molti articoli informativi, nell’ambito della salute e del benessere, nascono proprio dalle domande nostri pazienti.

Se si parla di problematiche cervicali, i quesiti più frequenti che ci vengono rivolti durante la prima visita sono quasi sempre gli stessi:

  • Mi consigli una posizione in cui dormire ?
  • Se appoggio la testa sul cuscino mi fa male la cervicale, cosa posso fare?
  • Ho mal di testa solo da sdraiata con dolore alla nuca e nausea, come posso guarire?

Un sonno disturbato,  il collo rigido al risveglio accompagnato da dolori cervicali e magari anche mal di testa, sono disturbi  tipici in quei pazienti che soffrono di disturbi del tratto cervicale.